I Leo del Distretto Leo 108Ia3 aprono l’anno a Fossano.

Un’ottima affluenza alla Distrettuale di apertura svoltasi all’Hotel Giardino dei Tigli di Cussanio (Fossano) nella giornata di Sabato 28 Settembre, organizzata dal Leo Club Fossano e Provincia Granda. 

La giornata si è svolta, come sempre, in un clima di grande collaborazione e allegria: la mattinata ha visto i partecipanti prendere parte a un corso di Autodifesa, seguito dal consueto pranzo e dai lavori che quest’anno presentavano, come detto, una novità importante: la conferenza stampa per presentare le attività del nuovo anno sociale. È stata un’occasione importante per presentare i Leo a tutta la comunità, assieme al Presidente Distrettuale Leo Giuseppe Cirillo, grazie alla partecipazione di diverse testate giornalistiche come La Fedeltà (Fossano) e il sito web TargatoCn. La Conferenza Stampa è stata aperta dal Governatore Distrettuale Lions Erminio Ribet, che ha affrontato il rapporto tra i Leo e i Lions, sempre più stretto e sempre più collaborativo per raggiungere assieme obiettivi ambiziosi. 

Tra le varie attività ricordiamo in particolare il TON, che per i prossimi tre anni prenderà il nome di “Leo for Safety and Security”. L’obiettivo è ambizioso: potenziare gli equipaggiamenti degli enti di soccorso italiani, tramite la raccolta di fondi che avverrà con due discese in piazza nelle città italiane con i consueti gadget, il PandoLeo a Natale e le uova nel periodo pasquale.

Altro service presentato durante la giornata è stato il TOD “Leo Km0” che anche quest’anno vede il Leo Club ancora più impegnato nella collaborazione, tema sempre più centrale nell’associazione. L’obiettivo è unire le forze tra i Club di una stessa Area e ricavare fondi per un progetto condiviso, anche con il supporto di gadget ecologici come le borracce o gli astucci eco-smoke.

Sono stati presentati inoltre il nuovo TeSN (Tema di Sensibilizzazione Nazionale), che punta sull’importanza della donazione del sangue, e le attività delle tre aree tematiche Green, Comunità e Lions.

Chiude la Conferenza Stampa il Vice Presidente Distrettuale Chiara Aprosio che espone il progetto di Alternanza #BeLeo, che si propone di far conoscere il mondo dell’Associazione ai giovani liceali delle scuole.

Dopo i lavori si è svolta la serata conviviale: durante la cena, un misterioso delitto ha visto come vittima niente meno che il Presidente Distrettuale! Sono subito partite le indagini nei confronti dei sospettati, tra cui eminenti componenti del Direttivo Distrettuale e del Leo Club Fossano.

Risolto il mistero, spazio alla musica e ad una serata fluorescente con il “luminol party”!